I ct delle nazionali di Russia 2018

I ct delle nazionali di Russia 2018

giugno 17, 2018 0 Di admin

Nessuna rappresentanza anche sul fronte dei commissari tecnici per l’Italia. Quello che in passato era un motivo di vanto tutto tricolore non vedrà allenatori italiani su nessuna panchina. Altra delusione per il calcio nostrano che deve rivoluzionarsi e ripartire su tutti i fronti conosciuti. L’argentina, invece, ne porta addirittura 5. Ma vediamo insieme chi sono i c.t. di Russia 2018, torneo alle prime battute, seguito e interamente disponibile su www.scommesselive.com

Girone A

Stanislav Cherchesov guiderà  la Russia che gioca in casa. Una missione per nulla facile per il ct, obbligato alla conquista almeno degli ottavi con la sua rappresentativa. L’argentino Juan Antonio Pizzi è al timone dell’Arabia Saudita, Hector Cuper è il ct dell’Egitto, Oscar Tabarez quello dell’Uruguay.

Girone B

Fernando Santos allenerà il  Portogallo di Cristiano Ronaldo e con il collega spagnolo Lopetegui proverà ad arrivare il più avanti possibile in questi mondiali. Renard è il tecnico del Marocco, l’esperto Carlos Queiroz quello dell’Iran.

Girone C

La Francia ha una vecchia conoscenza del calcio italiano e uno di quelli che soprattutto sa come si fanno a vincere i mondiali. Sulla panchina dei transalpini c’è Deschamps. Van Marwijk guida l’Australia, Gareca il Perù e Hareide la Danimarca: allenatori che impareremo a conoscere in queste settimane.

Girone D

Jorge Sampaoli è l’allenatore dell’Argentina di Leo Messi, Hallgrimson quello di un’Islanda che fa sempre sognare il suo popolo. La Croazia alle direttive di Zlatko Dalic, in carica soltanto da pochi mesi. La Nigeria invece è allenata dal tedesco Gernot Rohr.

Girone E

Nel girone E c’è il Brasile del ct Tite, ex Corinthians. Una vecchia conoscenza italiana, Vladimir Petkovic, allena invece la Svizzera. Oscar Ramirez e Mladen Krstajic sono gli allenatori di Costa Rica e Serbia.

Girone F

Alla guida della Germania c’è sempre Joachim Loew, Osorio invece allena l’ambizioso Messico dal 2015. Jan Anderson siede sulla panchina della Svezia, Shin Tae-Yong su quella della Corea del Sud.

Girone G

Roberto Martinez è la guida tecnica del Belgio, Gomez guida invece il Panama dal 2014. Maaloui allena la Tunisia, Southgate un’Inghilterra che sogna di poter trionfare.

Girone H

Adam Nawalka è l’allenatore della Polonia addirittura dal 2013, mentre Cissè è il tecnico del Senegal, possibile rivelazione di questi mondiali. Attenzione poi alla Colombia di Josè Pekerman e al Giappone di Nishino, che è stato chiamato dalla federazione soltanto lo scorso mese di aprile per guidare i nipponici a Russia 2018.