Maggio 27, 2021

Di cosa dovrebbe occuparsi un’agenzia funebre?

Il ruolo di un’agenzia funebre

L’occasione in cui perdiamo qualcuno di caro è sicuramente una delle più difficili da affrontare. Non ci sono parole per descrivere il proprio dolore e non si sa esattamente cosa è meglio dire o fare. Ma questo è del tutto normale.

In questi momenti, tra l’altro, bisogna occuparsi di alcune questioni di natura puramente pratica, come l’organizzazione del funerale.

Rivolgersi a qualcuno di affidabile, come l’agenzia funebre Roma Exequia, è il primo passo per poter vivere il più serenamente possibile questi momenti e poter dare in maniera dignitosa l’ultimo saluto al nostro caro scomparso.

Quali sono i servizi che dovrebbe offrire un’agenzia funebre? Andiamo a vederli assieme.

Di cosa si occupa un’agenzia funebre

Tra le prime cose da dire c’è il fatto che un’agenzia funebre che si rispetti deve essere disponibile 24 h su 24, 7 giorni su sette. Entro 24 h deve comunicare l’avvenuto decesso presso il comune della località in cui questo è avvenuto.

I contatti tra il familiare o l’amico che si occupano del funerale sono frequenti in questo lasso di tempo. Si concorderà infatti la scelta della bara, dell’auto per il trasporto della salma, il tipo di allestimento floreale per la camera ardente e per il luogo di culto in cui si celebrerà il rito funebre.

Una parte delicata, che richiede una certa preparazione da parte del personale, è la preparazione della salma. In alcuni casi, soprattutto quando la morte è sopraggiunta a causa di un incidente o di una malattia, l’intervento di personale qualificato è necessario per rendere l’aspetto del defunto sereno e dignitoso.

La pubblicazione del necrologio, online e sui giornali locali è un’altra azione che viene fatta per mettere al corrente la comunità dell’avvenuta scomparsa. In ultimo possiamo menzionare i ringraziamenti per coloro che hanno preso parte alla cerimonia. Contattare un’agenzia che offra tutti questi servizi renderà le cose più semplici, visto che non dovremo avere contatto con troppe persone.

Alcune agenzie, per aiutare i familiari a fronteggiare al meglio questi momenti difficili, mettono a disposizione delle sedute gratuite con uno psicologo. Questi incontri hanno lo scopo di aiutare a prendere coscienza della perdita e di iniziare il percorso che contribuirà ad elaborare al meglio il lutto, cosa che viene resa difficile a causa delle restrizioni per la pandemia di covid-19.

Per portare sempre con sé il ricordo di chi non c’è più, alcuni richiedono un servizio relativamente nuovo, la realizzazione di un gioiello commemorativo derivante dalle ceneri del defunto. Questo processo prende il nome di diamantificazione delle ceneri.

Qualche consiglio finale

Se crediamo di non essere in grado di prendere delle decisioni equilibrate perché sopraffatti dal dolore, chiediamo aiuto ad un familiare o ad un amico fidato nella scelta dell’agenzia funebre.

Assicuriamoci che ci venga presentato un preventivo chiaro e comprensivo di tutti i servizi offerti, in modo da non trovarci di fronte a brutte sorprese nel momento in cui dovremo saldare il conto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *