Category

Work out fai da te all’aperto, ecco come organizzarsi

La vacanze sono ormai terminate ed è ormai giunto il momento di ritornare alla quotidianità di tutti i giorni. Valigie disfatte, è tutto pronto per ritornare al lavoro, ai fornelli ed in palestra. Per quanto concerne quest’ultimo luogo, sono sempre di più le persone che non riescono a far coincidere gli impegni personali, lavorativi e di studio con gli orari dei corsi pre-impostati dei centri sportivi. Di conseguenza, sono sempre di più gli sportivi che decidono di allenarsi autonomamente, seguendo dei work out fai da te, negli spazi aperti come possono essere i parchi e le ville comunali delle proprie città o anche i giardini privati.

Il vantaggio di potersi allenare nel giardino di casa

Possedere un giardino è utile su molti fronti: per avere uno spazio aperto in cui fare giocare i propri figli oppure per dedicarsi al giardinaggio o ancora per avere un’aria in cui allestire una zona relax per la bella stagione estiva. Ma uno dei vantaggi più grandi è sicuramente quello di possedere uno spazio intimo e personale in cui allenarsi e mantenersi in forma. Per chi abita, ad esempio, nelle zone più verdi o periferiche di Roma e ha dello spazio a disposizione, può fare riferimento ad alcuni esperti nel settore al fine di dedicarsi ad una progettazione giardini Roma.

Quali sono i percorsi da poter fare da soli nel verde

Per quanto concerne l’esercizio fisico, ovviamente vi sono alcuni esercizi che richiedono determinate condizioni che soltanto i centri sportivi o i coach possono soddisfare. Ci sono, però, dei work out facilmente replicabili autonomamente perché gli esercizi non sono eccessivamente difficili e non è richiesta una particolare attrezzatura. Si possono fare autonomamente degli esercizi a corpo libero, ad alto impatto, rassodanti o tonificanti con l’ausilio di elastici o addirittura altri per l’aumentare la massa muscolare con l’uso dei pesi e dei dischi. Per capire quale allenamento fai da te è più indicato alle proprie esigenze fisiche, si può tranquillamente trarre spunto da diversi video illustrativi pubblicati sulla piattaforma YouTube da vari esperti del settore o scaricare sul proprio cellulare, dall’App Store, alcune applicazioni con la scheda pre-compilata. Per capire quale è l’applicazione più consona da scaricare, si può fare affidamento alle recensioni rilasciate dagli utenti che l’hanno scaricata e testata precedentemente oppure, per provare, scaricare più applicazioni insieme e comparare tra di loro le varie schede e capire quali sono gli esercizi più funzionali per il proprio fisico. Se, ad esempio, si desidera dimagrire, sarà meglio scaricare qualche applicazione specializzata in esercizi fisici di aerobica.

Conclusione

In conclusione, è assodato che sia nei periodi invernali sia nei periodi estivi è congeniale approfittare delle belle giornate per dedicarsi a dei work out fai da te da svolgere nelle zone aperte della propria città o del proprio giardino. Basta veramente poco per innalzare la propria qualità di vita e per migliorare le proprie abitudini. Un pasto sano in più ai propri fornelli, qualche esercizio fisico svolto nelle zone casalinghe et voilà, la mente ed il corpo ringrazieranno per il benessere ricevuto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.